Vissi D'Arte


Se ne andava il 29 novembre 1914 Giacomo Puccini. Con questo singolo il Quartetto Saxofollia vuole rendere omaggio, per i 90 anni dalla sua scomparsa, al compositore toscano, tra i più rivoluzionari della sua epoca.

Puccini, tra le altre cose, è stato il primo in Italia ad aver inserito il saxofono nell’organico di un’opera lirica, Turandot, come diapason melodico durante il coro dei bambini. Approfondisci...


Arrangiamento: Roberto Sansuini.

Registrato allo Studio ERMES di Vignola (MO)
Mix e Master: Blue Beet Studio di Lucio Boiardi Serri (RE)
Produzione: Trifonica Edizioni Musicali
Progetto Grafico: Liviana Davì

La copertina è tratta da uno schizzo di Martha Simili, musicista e pittrice, che immagina un Giacomo Puccini ispirato saxofonista.