Saxofollia e Fabrizio Bosso


Un nuovo progetto, un inedito sodalizio musicale che vede il celebre trombettista Fabrizio Bosso affiancato dal quartetto di saxofoni Saxofollia.


La duttilità e la versatilità del quartetto di saxofoni, in grado di passare rapidamente da morbide sonorità vicine alla musica classica ad atmosfere swing tipiche della big bang rendono questo inusuale spettacolo qualcosa di nuovo ed esclusivo nel quadro del jazz italiano.

Fabrizio Bosso, meravigliosa tromba del panorama jazz, impreziosisce con i suoi virtuosismi questo quintetto capace di emozionare ed appassionare ogni genere di pubblico.

Il repertorio ricalca quello dell’ultimo disco del quartetto, Incontri, e spazia da autori quali Thelonious Monk, Quincy Jones, Dizzie Gillespie, Benny Golson più legati alla tradizione jazzistica, per arrivare a personalità legate ad altre tradizioni musicali come lo Choro Brasiliano (Do Bandolim) o il Jazz Europeo (Richard Galliano).