Bach Plays Sax



Bach Plays Sax, è un progetto che rivisita la musica del grande compositore tedesco facendo coesistere in uno stesso concerto due differenti mondi.

Da una parte i brani originali ri-adattati in chiave swing da quattro compositori: Stefano Caniato, Arianna Scartozzi, Pierluigi Alessandrini e Roberto Sansuini che hanno realizzato nuovi arrangiamenti seguendo il loro stile e la loro vena compositiva.

Alcuni hanno mantenuto intatto il materiale melodico stravolgendo, in chiave moderna, le armonie e la pronuncia, altri hanno mantenuto solo alcune cellule del brano originale fino ad arrivare a destrutturarlo, cambiando tempi e contrappunti andando a creare quella che sembra essere una nuova composizione legata a doppio filo con il brano di partenza.

In entrambi i casi il risultato è un prodotto musicale nuovo, differente dalle tante rielaborazioni moderne che negli anni sono state fatte della musica di Bach.

A fare da contraltare alla parte jazzistica si potranno ascoltare fedeli trascrizioni per quartetto di saxofoni di brani di Bach. Questo rende l’atmosfera del concerto sempre mutevole in modo tale da far cogliere agli ascoltatori altri e differenti aspetti della musica del maestro di Eisenach suonata con gli stilemi della musica colta ma da strumenti nati più di un secolo dopo la morte del grande compositore.

I brani rivisitati attingono da tutto il repertorio di Bach, dai concerti brandeburghesi, alle passioni, dai preludi per strumento solo alle suites.

Questo progetto non si rivolge al filologo ma vuol fare riscoprire ai più come la bellezza senza tempo della musica di Bach possa felicemente incontrare il jazz senza perdere il suo fascino.

Programma del concerto:

S.Caniato – ERBARME DICH dalla Passione secondo Matteo
S. Caniato – SICILIANO dalla Sonata il Mib Maggiore BWV 1031
A. Scartozzi – 34CH5 dal Preludio della Suite per Violoncello N°2
P. Alessandrini – PER BACH dal Concerto Brandeburghese N°1
R. Sansuini – JAZZ GAVOTTE dalla Suite Inglese N° 6
R. Sansuini – WALKIN’ WITH J.S. BACH medley:

Allemanda dalla “Suite Francese” N°4
Preludio “Wachet auf, ruft uns die stimme” dai 6 corali Schubler per Organo
Badinerie dalla “Suite per orchestra” N°2
Preludio XII dal “Clavicembalo ben temperato” Libro II
Fuga canonica dalla “Offerta musicale”
Invenzione a due voci N°13
Aria dalla “Suite per Orchestra” N°3