America On My Mind


America on my mind è un omaggio agli Stati Uniti d’America, continente che, più di altri, ha saputo sfruttare il saxofono e le sue differenti caratteristiche timbriche.

Il programma del concerto, dedicato alle musiche del Novecento, prevede brani tratti dalle opere di compositori che hanno utilizzato il saxofono in ambito classico come ponte verso le nuove sonorità della musica swing o etnica.

Non mancano i richiami al jazz e le sue evoluzioni.

Un programma dalle diverse tinte coloristiche, continuamente in bilico tra differenti generi e volutamente altalenante tra musica classica e jazz a ricordare quella che è stata la storia del saxofono portata in scena, in questo spettacolo, dal quartetto Saxofollia.

Programma

P. Glass Saxophone Quartet (I Mov.)

S. Barber Adagio

L. Bernstein Medley from “West Side Story”

G. Gershwin Selection from “Porgy and Bess”

D. Ellingtone “Elling-Tones”